Domanda

Risposta

Chi è Fidimpresa Marche?
Fidimpresa Marche è il Consorzio di Garanzia Collettiva Fidi organizzato sottoforma di società cooperativa. Il Confidi è basato sui principi della mutualità e non ha fini di lucro e ha lo scopo di promuovere lo sviluppo, l'innovazione gli investimenti delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese socie. L'attività prevalente è il rilascio, ai propri associati, di garanzie fidejussorie su finanziamenti bancari.
Torna Su

Quali vantaggi ha un socio?
Tramite Fidimpresa Marche le ditte socie possono accedere a finanziamenti usufruendo di tassi particolarmente competitivi e di agevolazioni in conto capitale e in conto interesse. Fidimpresa Marche infatti, grazie alle convenzioni con le principali banche che operano nelle Marche e gli Enti pubblici e/o privati può garantire un vasto panorama di forme tecniche di affidamenti.
Torna Su

Quali sono le linee di credito garantibili da Fidimpresa Marche ed a quanto ammonta la garanzia?
Le linee di credito garantibili da Fidimpresa Marche sono: operazioni a breve termine a revoca (c/c elasticità di cassa, c/c anticipo fatture S.B.F., c/c anticipo contratti, c/c ad utilizzo promiscuo, ecc), operazioni a medio-lungo termine autoestinguenti (prestiti rateali, mutui chirografari, ipotecari, fondiari, operazioni di leasing ecc.) La percentuale di garanzia può variare dal 10% fino al 100% a seconda delle operazioni assistite, alle esigenze del socio e alla valutazione che viene data di volta in volta alla rischiosità dell'operazione, valutazione che viene condotto in seno alla struttura stessa
Torna Su

Quali sono gli Istituti di credito che riconoscono la garanzia di Fidimpresa Marche?
Fidimpresa Marche ha in essere convenzioni con i principali istituti di credito che operano nelle Marche e precisamente con: BANCA MARCHE, BANCA POPOLARE ANCONA, ARTIGIANCASSA, CARIFAC, CARIFERMO, CARIFANO, CARILO, CARISAP, BANCA DELL'ADRIATICO, BANCA PROVINCIA DI MACERATA, UNIPOL BANCA, BCC-BANCA SUASA, BCC DI FILOTTRANO, BCC DI CIVITANOVA MARCHE E MONTECOSARO, BCC DI PERGOLA, BCC DI RECANATI E COLMURANO, BCC DI FALCONARA, BCC-BANCA DI ANCONA, BCC DI OSTRA E MORRO D'ALBA, BCC DI OSTRA VETERE, BCC-CASSA RURALE ARTIGIANA S.GIUSEPPE, BCC DI CORINALDO, BCC DI RIPATRANSONE, BCC-PICENA, BCC-BANCA PICENA TRUENTINA, BCC DI FANO, BCC DI GRADARA, BCC-BANCA DI PESARO, BCC DEL METAURO, BANCA DEI SIBILLINI, BCC DEL FERMANO, UNICREDIT, BNL-BNP PARIBAS, BANCA POPOLARE DI LANCIANO E SULMONA, BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA, BANCA IFIS.
Torna Su

Quali requisiti deve possedere un'impresa che intenda associarsi a Fidimpresa Marche?
Possono essere soci di Fidimpresa Marche le persone fisiche, giuridiche e gli organi collettivi che esercitino imprese artigiane, agricole, piccole e medie imprese industriali, commerciali, turistiche e di servizi, liberi professionisti (con partita IVA e iscritte in Albi Professionali).
Torna Su

I costi per aderire?
Per aderire a Fidimpresa Marche, il neo-socio dovrà versare 10 quote da 5,16€ ciascuna, per 51,60€ e un Tassa di ammissione di € 30,00. Le quote sociali saranno restituite al socio uscente od escluso.
Torna Su

Quando può fruire l'impresa dei servizi riservati ai soci?
La ditta acquisisce la carica di socio dal momento in cui la richiesta viene accettata dal Consiglio di Amministrazione, da quel momento quindi può usufruire di tutti i servizi riservati ai soci.
Torna Su

Chi decide in merito alle concessioni di garanzia?
In base all'importanza della garanzia richiesta, ci sono diversi livelli di deliberazione che vanno dalla delibera del Direttore di Sede fino ad arrivare alla delibera del Direttore Generale e del Consiglio di Amministrazione per le garanzie che richiedono una maggiore ponderazione. Gli organi collegiali si riuniscono ogni quindici giorni.
Torna Su